Se adesso neanche più i giornalisti sanno la grammatica, l’essenza atomica della nostra lingua, allora davvero dobbiamo preoccuparci. Altro che libera informazione, altro che blogging o facebook… qui parliamo di regole grammaticali.

A voi l’errore, rinvenuto a questo link.

Annunci