Senza Categoria


Fare la spesa a metà prezzo !

Ecco la lista di alcuni sottomarche che, però, sono realizzate da marche autorevoli:

COOP

  1. Le Fette biscottate Coop sono prodotte da Colussi
  2. Il riso Coop thaibonnet è prodotto da riso Scotti
  3. Il riso linea FIOR FIORE COOP è prodotto dalla Scotti
  4. L’olio extra vergine COOP è prodotto dalla Monini
  5. La birra COOP è prodotta da Pedavena
  6. Gli Spaghetti Coop sono prodotti dal Pastificio Corticella
  7. Parte della Pasta a marchio coop linea “fior fiore ” è prodotta dal pastificio Liguori
  8. La Pasta a marchio coop è prodotta dal pastificio Rummo
  9. Le orecchiette e la Pasta fresca a marchio Coop sono prodotte da Pastaio Maffei
  10. Molti biscotti Coop sono prodotti da Galbusera
  11. Gli Amaretti Coop sono prodotti da Vicenzi
  12. I grissini Grissogiotti Coop sono prodotti da Pan d’Este
  13. Una parte dei Wurstel Coop sono prodotti da Wuber
  14. La Pizza surgelata Coop è prodotta da ItalPizza
  15. Il Panettone e Pandoro Coop sono prodotti da Maina
  16. Il Latte UHT Coop è prodotto da Granarolo
  17. I Pannolini Coop sono prodotti negli stabilimenti degli Huggies
  18. La Carta igienica Coop è prodotta negli stabilimenti Scottex
  19. I Pop Corn e le Patatine Coop sono prodotti da Pata
  20. Le Pastiglie lavastoviglie Coop sono prodotte negli stessi stabilimenti Finish
  21. I Plum Cake Linea 1€ Coop sono prodotti da Dino Corsini
  22. Il Thè Coop in bottiglia è prodotto dalla San Benedetto
  23. Il Mix di formaggi grattuggiati Linea 1€ Coop sono prodotti da Parmareggio
  24. Le Patate prefritte surgelate Coop sono prodotte da Pizzoli
  25. La Panna da Cucina Coop è prodotta da Sterilgarda
  26. L’aceto di mele bio a marchio coop è prodotto da Ponti
  27. La carne linea Fattoria Natura è prodotta da Amadori
  28. I Crakers Coop sono prodotti da Mavery (Galbusera)

 

CONAD

  1. La Colomba Conad è prodotta da Paluani
  2. La pasta Conad è prodotta da Rummo
  3. L’orzo solubile BIO Conad lo fa Crastan
  4. Il riso Conad è prodotto da Curti
  5. Uno dei produttori dei Wurstel Conad sono i Beretta (Wuber)
  6. Gli hamburger di prosciutto cotto Conad sono prodotti da Casa Modena
  7. I Savoiardi Conad sono prodotti da Vicenzi
  8. Gli Amaretti Conad sono prodotti da Vicenzi
  9. Il Panettone Conad è prodotto da Bauli
  10. Il Pandoro Conad è prodotto da Paluani
  11. Il Latte fresco Conad è prodotto dalla Granarolo
  12. Lo Yogurt Conad è prodotto dalla Vipiteno
  13. Il Latte di riso Conad è prodotto da Scotti
  14. Le Fette Biscottate Conad sono prodotte da Grissin Bon
  15. Le Prugne Secche Conad sono prodotte da Noberasco
  16. Le Panna da Cucina Conad è prodotta da Sterilgarda
  17. Il Burro Conad è prodotto da Parmareggio
  18. La Pasta formato speciale Conad è prodotta da Rummo
  19. Il Pesto, Salsa ai 4 formaggi e salsa ai funghi Conad è prodotta da Biffi
  20. L’Olio d’oliva Conad è prodotto da Farchioni
  21. Le Gallette di farro Conad sono prodotte da Fiorentini bio
  22. La birra M&N della Conad è prodotta dalla Union Slovena
  23. La marmellata Sapori e Dintorni della Conad è prodotta da Le Conserve della Nonna

 

CARREFOUR

  1. La carne in scatola Carrefour è prodotta da Kraft (Simmenthal)
  2. La Maionese a marchio Carrefour é prodotta da Biffi
  3. La Pasta Carrefour (formati speciali) è prdotta da Garofalo
  4. I Tortellini Carrefour sono prodotti da Rana
  5. Gli Gnocchi Carrefour sono prodotti da Rana
  6. Il Panettone e Pandoro Carrefour sono prodotti da Maina
  7. La Colomba Carrefour è prodotta da Maina
  8. Le Fette Biscottate Carrefour sono prodotte da Colussi
  9. Lo Yogurt Carrefour è prodotto da Mila
  10. Il Gorgonzola Carrefour è prodotto da Igor
  11. Il Caffè Carrefour è prodotto da Vergnano
  12. Le Patatine Carrefour in sacchetto sono prodotte da Amica Chips
  13. Il Burro Carrefour è prodotto da De Paoli Luigi e Figli
  14. Le Crostatine Carrefour Discount sono prodotte da Montebovi
  15. Il Latte UHT Carrefour è prodotto da Sterigalda
  16. I Succhi di Frutta Carrefour Discount sono prodotti da La Doria

 

ESSELUNGA

  1. Il caffè d’orzo per moka Esselunga è prodotto dalla Crastan
  2. Il Gelato Esselunga è prodotto da Sammontana
  3. Il Sorbetto ai limoni di Sicilia Bio Esselunga è prodotto da Sammontana
  4. Le Patatine Esselunga sono prodotte da Amica Chips
  5. Il Panettone e Pandoro Esselunga sono prodotti da Borsari
  6. L’Acqua Esselunga è la stessa della fonte Norda
  7. Il Caffè Esselunga è prodotto da Pellini
  8. La Marmellata Esselunga Top è prodotta da Rigoni di Asiago
  9. I Wafer Esselunga sono prodotti da Galbusera
  10. La pasta Esselunga è prodotta da Colussi
  11. Molti biscotti Esselunga sono prodotti da Galbusera
  12. Il caffé biologico Esselunga è prodotto da Pellini
  13. Il caffé espresso Bar Esselunga è prodotto da Cffé Do Brasil (Kimbo)
  14. Il succo di Frutta 100% Ananas Esselunga è prodotto da Zuegg

 

AUCHAN

  1. I Succhi di frutta Auchan sono prodotti negli stabilimenti Yoga
  2. Il Panettone e Pandoro Auchan sono prodotti da Paluani
  3. I Wafer alla nocciola Auchan sono prodotti da Balocco
  4. Le Patatine in sacchetto Auchan sono prodotte da Amica Chips
  5. L’Olio d’oliva Auchan è prodotto da Farchioni
  6. I capperi dell’auchan sono prodotti da Coelsanus
  7. Molti affettati Auchan sono prodotti da Beretta

 

DESPAR

  1. La Salsa tonnata Despar è prodotta da Biffi
  2. Il Panettone e Pandoro Despar sono prodotti da Bauli
  3. Lo yogurt Despar è prodotto da lattera Vipiteno
  4. Lo yogurt Despar con cereali è prodotto da Mila
  5. La colomba Despar è prodotta da Bauli
  6. La panna Spray Despar è prodotta da Co.Dap (Spray Pan)

 

DISCOUNT DICO

  1. Il Contorno surgelato Dico è prodotto da Orogel
  2. L’Acqua Effe Viva Dico provenie dalla stessa fonte della Sangemini
  3. I tortellini al proscitto crudo Dico-Dix sono prodotti da Armando de Angelis

 

LIDL

  1. I Savoiardi Lidl sono prodotti da Vicenzi
  2. Una parte dei Wurstel Lidl sono prodotti da Beretta (Wuber)
  3. I biscotti Realforno Lidl sono prodotti da Balocco
  4. Le mozzarelle Lidl sono prodotti da Francia
  5. La grappa del lidl è prodotta da Bonollo
  6. Il riso Carosio linea Lidl è prodotta da Curti
  7. I grissini Certossa linea Lidl sono prodotti da GrissinBon
  8. La mozzarella di bufala Lidl è prodotta da La Mandara
Sunset in Pompei by Elicus
Sunset in Pompei, a photo by Elicus on Flickr.

Un uomo eccezionale,

un pioniere, un visionario, un genio.
               Semplicemente Steve.
La mia firma è stato il suo motto di sempre: l’informazione è potere.
Così ti ho sempre ricordato e ti ricorderò sempre.
Arrivederci Steve Jobs.
Mi mancherai tanto.




Coffee Drink

Inserito originariamente da Elicus

Questo è un piccolo shot che riassume un po’ le mie vacanze natalizie.

In realtà pubblico questa foto perchè mi piace come è venuta, oltre ovviamente al suo significato di relax natalizio.
Colgo l’occasione per augurare a tutti voi, miei cari amici lettori, di iniziare nel migliore dei modi questo nuovo anno.

Saluti,
Elicus

Ciao a tutti,

mi hanno girato questa mail e la voglio rendere pubblica. Sinceramente non so l’attendibilita’ della fonte perche’, come spesso capita nei passaparola, la mail prima di arrivarmi avra’ fatto un mega-giro. Pero’ io ve ne riporto il contenuto, poi a voi la volonta’ di approfondire o mandari a quel paese.

RIPETO: QUEST’ARTICOLO NON E’ FONDATO SU BASI CERTE. LE INFORMAZIONI POTREBBERO NON CORRISPONDERE AL VERO. HO SOLO COPIATO L’ARTICOLO DA UN’ALTRA FONTE. DECLINO OGNI MIA RESPONSABILITA’ SUL CONTENUTO DI TALE ARTICOLO.

In ogni caso per me esistono bevande alternative buonissime, o ancor meglio, la “spremuta di arance”.

LA VERITA’ SULLA BEVANDA RED BULL

Questa bevanda è in vendita in tutti i supermercati del nostro paese.
I nostri figli e amici, quando vogliono, la possono provare..e può essere mortale.

Red Bull fu creata per stimolare il cervello in persone sottoposte a un grande sforzo fisico e non per essere consumata come bevanda innocente o rinfrescante.
Red Bull è la bevanda che si commercializza a livello mondiale con il suo slogan: ‘Aumenta la resistenza
fisica, facilita la capacità di concentrazione e la velocità di reazione, da più energia e migliora lo stato d’animo’. Tutto questo lo puoi trovare in una lattina di Red Bull, la bevanda energizzante del millennio (secondo i suoi proprietari).
Red Bull è riuscita ad arrivare in quasi 100 paesi di tutto il mondo. La marca del Toro Rosso, ha come
principali consumatori i giovani e gli sportivi, che la usano per gli stimoli che produce.

STORIA:
Questa bevanda fu creata da Dietrich Mteschitz, un imprenditore di origini austriache che la scoprì per caso in un viaggio ad Hong Kong, quando lavorava per un impresa che abbricava spazzolini da denti.
Il liquido basato su una formula che contiene caffeina e taurina, faceva furore in questo paese; quindi
pensò al successo che questa bevanda avrebbe avuto in Europa, dove tuttavia non esisteva, e in più vide un opportunità di diventare imprenditore.

PERO’ LA VERITA’ SU QUESTA BEVANDA E’ UN ALTRA!!

In Francia e Danimarca l’hanno appena proibita per essere un cocktail di morte, dovuto i suoi componenti di vitamine mischiate a GLUCURONOLACTONE, agente chimico altamente pericoloso, sviluppato dal Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti, durante gli anni 60 per stimolare il morale delle truppe mandate in VIETNAM, il quale era come una droga allucinogena che calmava lo stress della guerra. Però i suoi effetti nell’organismo furono devastanti, e fu causa di tante emicranie, tumori celebrali e malattie del fegato che colpirono i soldati che lo consumarono.
E oltre a ciò, nella lattina di Red Bull si leggono i suoi componenti: GLUCURONALACTONE, catalogato come stimolante. Però quello che NON DICE la lattina di Red Bull, sono le conseguenze della sua assunzione, che obbligherebbero a aggiungere una serie di GRAVI AVVERTENZE:

1. E’ pericoloso berlo se poi non si fa esercizio fisico, visto che la sua funzione energizzante accelera il
ritmo cardiaco e può causare INFARTO FULMINANTE.

2. Può causare EMORRAGIE CEREBRALI, dovute al fatto che Red Bull contiene componenti che diluiscono il sangue per far si che il cuore o pompi più velocemente, e così poter far uno sforzo fisico con meno fatica.

3. E’ proibito mischiare la Red Bull con alcolici, perche il risultato è una ‘bomba mortale’ che ATTACCA DIRETTAMENTE IL FEGATO, facendo si che la zona colpita non si rigeneri mai più.

4. Uno dei componenti principali di Red Bull è la vitamina B12, utilizzata in medicina per recuperare pazienti che si trovano in coma etilico (coma causato dal consumo di alcool); e per lo stato di eccitazione che si
prova dopo averla bevuta, come se fossi ubriaco, senza aver bevuto nessuna bevanda alcoolica.

5. Il consumo regolare di Red Bull provoca la comparsa possibile di una serie di malattie nervose e neurologiche irreversibili (non esiste recupero!)

Se leggeste queste indicazioni sulla lattina di una bevanda la berreste mai????

CONCLUSIONE:

E’ una bevanda che dovrebbe essere proibita nel mondo intero. Venezuela, Repubblica Dominicana,
Puerto Rico e altri paesi dei Caraibi, già stanno allertando le altre nazioni, soprattutto perchè il miscuglio di questa bevanda con alcool è una bomba per il corpo umano, principalmente per gli adolescenti ma anche per adulti.
Questa bevanda si vende nei supermercati e nei negozi del nostro paese quindi non bevetela e dissuadete gli altri dal berla specialmente i bambini… può essere MORTALE

SPARGI LA VOCE!!!

Mitica serata all’insegna del divertimento.

Ho dato sfoggio di tutte le mie capacità da ballerino …

“ielach” 😉

hpim0765.jpg

Salve a tutti,

è da un po’ di giorni ormai che si parla della legge Levi-Prodi.

Ricardo_Franco_Levi.jpg
Giusto per i meno informati , tale legge prevede che ogni blog o “fonte di informazione” telematica debba essere registrata presso il ROC, ossia un registro dell’Autorità delle Telecomunicazioni.

Questo a mio avviso è solo un atto di terrorismo. Come il terrorismo tenta di creare panico e confusione, così anche dare un cappio all’informazione vera, quella spontanea senza correzioni, senza revisioni, diventa terrorismo.

Abbiamo la libertà di stampa e di parola.

Difendiamola.

Per chi è interessato, Beppe Grillo sta provvedendo ad una campagna molto organizzata per non permettere lo strangolamento dell’informazione.

Supportiamolo nel suo blog: http://www.beppegrillo.it e ai futuri eventi che si organizzeranno.

Io ci sarò.

Pagina successiva »