immagini_napoli_golfo.jpg

Voglio ringraziare il mio amico Antonio che con un suo post sul mio blog mi ha ridato il sorriso.

Penso che Napoli abbia dei magnifici colori che purtroppo in questo periodo vengono sbiaditi a causa del grigiore sul problema spazzatura. Spero davvero che Napoli possa tornare a sorridere con tutte le sue musiche fantastiche e il suo stupendo lungomare.

Grazie Tony!

Per vedere il post clicca QUI.

Annunci

Ciao a tutti,

schettino.jpgnavigando sul sito dei iMaccanici, la comunità di utenti Mac delle zone partenopee, della quale faccio parte, mi sono imbattuto sul link del simpaticissimo Simone Schettino. Un personaggio che ammiro tanto e che, oltre a farti “scompisciare” dalle risate, ha sempre lanciato moniti per il nostro popolo. Una persona che stimo tanto.

Ho deciso così di scrivergli una mail a titolo solidale, oltre ovviamente per mandargli un saluto e i miei complimenti.

Riporto parti del testo della mia mail:

“Ciao Simone,ovviamente non mi conosci 🙂 Salto subito al dunque tra i miliardi di mail che avrai da leggere…taglio la parte dove scriverei che sei un grande simpaticone, che ascoltando la tua voce porti tanta serenità e semplicemente gioia di sorridere…diciamo alla vecchia maniera, diciamo… alla napoletana. […] Mi chiamo Elio e sono originario di Pompei, mi trovo a Milano da 1 anno e mezzo per motivi di lavoro…come te mi taglio spesso “l’Italia in due”, ma non lo faccio solo perchè mi piace viaggiare, ma perchè io AMO la mia terra.Amo il mio popolo,amo venire giù ed emulare qualche tua battuta, tra amici che possono capirla 🙂
Amo dire “dicett o pappece vicin a noc, ramm o’ tiemp che t’ spurtose ” .
Ti racconto un aneddoto e poi ti saluto, lo sai che quando scendo al lavoro se ne accorgono tutti?? Ma non perchè manco, semplicemente perchè io… i capelli….. ME LI TAGLIO GIU’ dal mio barbiere, io voglio aiutare il sud, perchè abbiamo tanto e da noi il mondo intero ha da imparare un casino di cose… anche se a volte dobbiamo imparare qualcosa anche noi. ”

In pochissimo tempo Simone mi ha risposto con una tale umiltà e bontà d’animo che davvero mi ha colpito tantissimo, oltre ovviamente a rendere la risposta UNICA per il suo senso dell’humor su argomenti i comunque seri. Questa è la sua risposta:

” Ciao Elio sono Simone. Grazie per la mail, ed appena vedrò Franz dei maccanici mi farò anche spiegare come lasciare un autografo virtuale sul tuo blog(purtoppo sono ancora all’abc per quanto riguarda il computer,ed avere il Mac mi sà tanto di uno che ha la Ferrrari ma nun ten a patente,ma tant’è). Belle le cose che hai scritto sulla nostra terra,e soprattutto condivido appieno quel che riguarda il taglio di capelli,una volta li ho tagliati fuori casa, lassù nel lontano nord, e quando tornai a casa mia moglie dal videocitofono esclamò”No grazie,o’ Folletto già o’ tenimm”.

Un abbraccio amico mio,ed a presto.

P.S. D’accordissimo anche sul fatto che abbiamo qualcosa da imparare anche noi,ho sempre sostenuto che non siamo gli ultimi al mondo ma neanche i primi. Sarebbe falso e deleterio in egual misura sostenere una delle due versioni”.

Non posso che dire Grazie Simone, sei un GRANDE e penso che sei una persona che rappresenta i lati più belli di noi meridionali… ancora grazie !