Salve a tutti,

è da un po’ di giorni ormai che si parla della legge Levi-Prodi.

Ricardo_Franco_Levi.jpg
Giusto per i meno informati , tale legge prevede che ogni blog o “fonte di informazione” telematica debba essere registrata presso il ROC, ossia un registro dell’Autorità delle Telecomunicazioni.

Questo a mio avviso è solo un atto di terrorismo. Come il terrorismo tenta di creare panico e confusione, così anche dare un cappio all’informazione vera, quella spontanea senza correzioni, senza revisioni, diventa terrorismo.

Abbiamo la libertà di stampa e di parola.

Difendiamola.

Per chi è interessato, Beppe Grillo sta provvedendo ad una campagna molto organizzata per non permettere lo strangolamento dell’informazione.

Supportiamolo nel suo blog: http://www.beppegrillo.it e ai futuri eventi che si organizzeranno.

Io ci sarò.